Saluto augurale a S. E. il Vescovo
Carlo Ferrari

Per tema che Le sembri un manierismo
insulso e senza senso, fori loco,
una corsa sfrenata a l'arrivismo
che si smorza nel tempo, a poco a poco,

mi stavo in dubbio se d'opportunismo
saria stato tacciato il verso roco,
oppure accolto in puro misticismo
d'un'Arte che mi strugge col suo foco.

Alfin prevalse nel pensiero terso
di rendere gli omaggi al Sacerdote,
al Pastore col misero mio verso

Ed il verso Le cinge e capo e gote,
servo di Dio e de la gente mia
con la Grazia di Cristo e di Maria.

Stefano Al˛

Editore: Soc. APULIA Direttore responsabile IGINIA CAMPANA
Tipografia COLUCCI Via Castelfidardo,1-3 Monopoli