1969 pag. 1/2

[pag. 1]   [pag. 2]

Noi abbiamo da Dio il dono della pace perché, mandando il suo Figliuolo su questa terra, ha mandato nel mondo lo Spirito Santo che è Amore
OM 191 Pace 1969

Dobbiamo essere chiesa per edificare la chiesa per piantare la chiesa per fare crescere la chiesa
OM 192 Sacerdoti 1969

Dio vuole operare la salvezza degli uomini personalmente non individualmente (Chiesa - Trinità - Eucarestia)
OM 193 Paderno 1969

Quando sarò innalzato attrarrò tutti a me stesso e compirò la volontà del Padre (Chiesa - Trinità - Eucarestia)
OM 194 Suore 1969

Volle costituire un popolo che lo riconoscesse nella verità la Chiesa siamo noi (Chiesa - Trinità - Eucarestia)
OM 195 Azione Cattolica 1969

Gesù è presente alle nozze perché vuole dare la grazia che realizza tutte le esigenze del matrimonio
OM 196 Medole 1969

Chiesa - Trinità - Eucarestia
OM 197 Sacerdoti 1969

Teologia e vita
OM 198 Sacerdoti 1969

Il Padre il Figlio e lo Spirito Santo, sono la sorgente e il modello della vita della chiesa
OM 199 CIF 1969

Il motivo per cui la chiesa ci fa trascorrere questo tempo nella pratica della penitenza
OM 200 Ceneri 1969

Il Diavolo, di fatto, si è presentato a Gesù e Gesù ha voluto misurarsi con lui
OM 201 San Barnaba 1969

La carità è il seme, la chiesa è la pianta che nasce da questo seme
OM 201 San Vincenzo 1969

Noi siamo tra due poli: essere autenticamente membri del popolo di Dio, essere autenticamente membri di Cristo Capo, Sacerdote, Vittima
OM 202 Sacerdoti 1969

Non si deve assistere alla messa ma partecipare alla messa
OM 203 Ostiano 1969

Se non ci fosse il ministero del sacerdote, umile, semplice, alle volte povero e disadorno, il vangelo sarebbe cancellato da questa terra
OM 204 Schivenoglia 1969

Chiesa, Trinità, Eucarestia
OM 205 Sacerdoti 1969

Il mistero della chiesa è un mistero di unità nell'amore
OM 206 Suore 1969

Il problema dell'istruzione religiosa ha importanza decisiva
OM 206 Sustinente 1969

S. Anselmo ha realizzato la perfezione della sua vocazione nell'esercizio del sacerdozio dando lode a Dio e riconciliando i suoi fratelli con Dio e tra di loro
OM 207 S. Anselmo 1969

Voi siete chiamati a dare qualche cosa di voi stessi perché Gesù Cristo possa salvare il mondo
OM 208 Seminaristi 1969

La Parola di Dio è la potenza di Dio per la salvezza degli uomini
OM 209 Sacerdoti 1969

Appello per il seminario e le nuove chiese
OM 210 Sacerdoti 1969

Il sacerdote santo è opera della grazia di Dio e lo dobbiamo meritare tutti
OM 211 S. Giacomo delle Segnate 1969

Mi avete presentato questi bambini perché diventino perfetti cristiani
OM 212 Borgofranco 1969

Noi cristiani non abbiamo soltanto la vita che ci viene dalla natura, noi cristiani abbiamo una vita che ci viene da Dio
OM 213 Castelbelforte 1969

La chiesa attende manifestazioni di vita cristiana da un'associazione che ne porta il nome
OM 214 ACLI 1969

Le donne hanno avuto la garanzia che Cristo è risorto ma, anche il comando di annunciare la resurrezione
OM 215 Pasqua 1969

Davanti alla Madonna che è nostra madre non ci si va da soli. Ci si va insieme a tutti i figli di Dio, insieme a tutta la moltitudine dei fratelli di cui Gesù Cristo è il primogenito
OM 216 Maggio 1969

La mia fiducia è piena e mi conforta il fatto che siate qui
OM 217 Sacerdoti 1969

Vogliamoci bene perché siamo tutti figli dello stesso Padre e perché questo è il comando del Signore
OM 218 Castellucchio 1969

C'è un'immagine del prete che corrisponde ai tempi attuali della vita del mondo e della vita della chiesa in quest'ora di grandi e profonde trasformazioni?
OM 219 Sacerdoti 1969

Lo Spirito Santo è nella chiesa. Nella chiesa dobbiamo cercare la salvezza
OM 220 Pentecoste 1969

Il sacerdote è colui che vi annuncia l'amore di Dio e rende operoso in mezzo a voi l'amore per Dio e per i fratelli
OM 221 Moglia di Sermide 1969

Il mistero che noi celebriamo è l'amore di Dio in pienezza nelle nostre persone per tutta l'eternità
OM 222 Trinità 1969

Che cosa ha in mente il Vescovo? Io ho in mente il concilio
OM 223 Sacerdoti 1969

Pensare che dalla fedeltà al mio ministero può dipendere la salvezza anche di uno solo di voi, è tremendo.
OM 224 Vescovo 1969

Perché i giovani di oggi scelgono di essere umili, poveri, pienamente disponibili per Dio e per i fratelli
OM 225 Giovani 1969

Non c'è nulla che può avvicinarsi alla dignità dei cristiani alla grandezza della loro vocazione di essere figli di Dio
OM 226 Genitori 1969

Un "sì" maturato prima del previsto è diventato definitivo ed eterno. Ma possiamo pensare che sia terminato anche il disegno di Dio?
OM 227 Volta Mntovana 1969

Perché dobbiamo volere bene a Dio e dobbiamo volerci bene tra noi?
OM 228 Malavicina 1969

Maria santissima ci guarda e carca di scorgere nella nostra persona le sembianze del Figlio suo
OM 229 Grazie 1969

Azione Cattolica e Consiglio Pastorale nella chiesa
OM 230 Sacerdoti 1969

La creazione, l'uomo, il peccato, Gesù Cristo, lo Spirito Santo, la Cresima
OM 231 Villa Saviola 1969

Il sacerdote è colui di cui Dio si serve per venirci incontro
OM 232 Formigosa 1969

Tutto quello che si oppone alla nostra nobiltà di creature santificate da NSGC importa sforzo, rinuncia, penitenza
OM 233 Castelnuovo 1969

L'attore della celebrazione della messa è il popolo di Dio nell'atto di costruire la sua unità, nell'atto di esprimere ed edificare la Chiesa
OM 234 Sacerdoti 1969

Mosè era colui che aveva visto e camminava come uno che aveva visto
OM 235 Sacerdoti 1969

Questi piccoli saranno perfetti cristiani nella misura in cui lo saremo noi
OM 236 Sustinente 1969

Santi sono tali perché misericordiosi come il Padre nostro che è nei cieli
OM 237 Santi 1969

Stiamo intorno all'altare per esprimere che siamo figli dello stesso Padre
OM 238 Solferino 1969

[pag. 1]   [pag. 2]