Mons. Cosimo Damiano Fonseca, Accademico dei Lincei

ha ricevuto copia del volume "Diario del Concilio".
Ne ha dato riscontro a don Stefano Siliberti, 8 luglio 2011

Nel Centenario della nascita del vescovo Carlo Ferrari Mons. Cosimo Damiano Fonseca, Accademico dei Lincei, ha ricevuto copia del volume “Diario del Concilio”. Ne ha dato riscontro a don Stefano Siliberti, consegnando una sua preziosa testimonianza sul vescovo Carlo: “ringrazio per il dono graditissimo dei volumi riguardanti la figura e l’opera di mons. Carlo Ferrari con particolare attenzione al ruolo che ha svolto durante gli anni fervidi del Concilio Ecumenico Vaticano II. Si tratta veramente di un grande Vescovo che ha segnato la vita delle due Diocesi di Monopoli e di Mantova e di aver pubblicato atti e testimonianze contribuisce a far emergere un profilo di Pastore di singolare levatura spirituale e culturale. La lettura del Diario ha risvegliato in me il ricordo di un incontro con Lui, quando venne a casa a invitarmi a tenere al Clero di Monopoli una conversazione sul progetto della scuola Media Unica: ciò che avvenne qualche mese più tardi” (8 luglio 2010).